L’azienda nasce nel 2005, con nome 3FTuning, e si occupa di elaborazione a 360 gradi sulle vetture partecipando e classificandosi al primo posto a molti eventi del settore.

Oltre all’elaborazione si occuperà di distribuzione di marchi noti nel centro Italia e porterà in Italia marchi esteri che diverranno noti soltanto alcuni anni dopo.

“Dietro ogni impresa di successo c'è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa.”

Nel 2009, forte di un passato nel mondo dell’elettronica, si inserirà sul mercato con 2 divisioni interne ben distinte: Sviluppo e progettazione e remanufacturing.

Con la divisione remanufacturing si affermerà con prodotti di punta come sterzi elettrici e centraline motore, mentre con la divisione sviluppo e progettazione, oltre a produrre centraline aggiuntive per incremento di potenza, sarà la prima azienda a produrre soluzioni aftermarket per sterzi elettrici, in particolar modo il prodotto di punta sarà caratterizzato dalla scheda di gestione della pompa elettroidraulica del servosterzo Mercedes Classe A W168 che sarà venduta a livello internazionale.

Successivamente, la necessità di proporre sul mercato prodotti revisionati affidabili, porterà l’azienda a produrre banchi prova per le diverse tipologie di centraline presenti sulle vetture e soluzioni aftermarket anche su richiesta del cliente.

La forte presenza dell’azienda sul mercato, dopo 13 anni di intensa attività, porta l’azienda a rispondere ad esigenze anche su diverse tipologie di settore quindi nel 2019 nasce la GRMTronics.

A differenza della 3FTuning, la GRMTronics opera su diversi settori, nascono così le seguenti divisioni: Automotive, Movimento terra e industria, nautica, consumer e progettazione e sviluppo.

Ogni divisione è supportata da strumenti all’avanguardia e da banchi prova progettati internamente per offrire un prodotto garantito e affidabile.

Con la GRMTronics inoltre si conferma un’importante collaborazione con la Bluetraction olandese e con la Mahle, leader nel settore automotive e movimento terra.

 

“L'innovazione non è mai arrivata attraverso la burocrazia e la gerarchia.
È sempre arrivata attraverso gli individui.”